Lampada da tavolo

31
Tutto su :

Lampada da tavolo

Tutti gli stili di lampade da scrivania in questo negozio di illuminazione online. Dalle lampade da scrivania articolate alle lampade da scrivania in legno e alle lampade da scrivania di design a LED. Per occupare meno spazio sulla superficie di lavoro, prendete in considerazione una lampada da scrivania a clip. Pratica e maneggevole, si aggancia al bordo del tavolo. Una lampada da architetto, invece, può essere orientata per adattarsi a un ufficio dal sapore industriale.

Con gli schermi che invadono sempre più la nostra vita quotidiana e gli uffici sempre più sedentari, sembra indispensabile investire in un'illuminazione ad alte prestazioni. Che si tratti di lampade principali o secondarie, la scelta di queste ultime deve essere attentamente ponderata per proteggere al meglio i nostri occhi. Lampade adatte alle vostre esigenze e alla vostra stanza vi aiuteranno a combattere l'emicrania, la secchezza oculare e l'affaticamento degli occhi.

Vi sentite spaesati di fronte alla moltitudine di modelli e colori disponibili sul mercato o presso diversi rivenditori? Ecco alcuni consigli utili per aiutarvi a trovare l'illuminazione più adatta a voi.

Quali sono i dettagli da tenere presenti nella scelta di una lampada da scrivania?

Affinché una lampada da scrivania svolga appieno il suo ruolo, deve possedere una serie di caratteristiche tecniche oltre a essere esteticamente gradevole. La prima cosa da verificare è se può essere regolata in altezza. A seconda delle vostre dimensioni o di quelle dei vostri strumenti informatici, dovete poter alzare o abbassare questo accessorio in modo da beneficiare sempre di una luce adeguata. Si tratta di un dettaglio da non trascurare, soprattutto nella lotta contro le posture scorrette sulla postazione di lavoro, che possono portare a disturbi muscolo-scheletrici.

La seconda cosa da verificare è la possibilità di orientare il fascio luminoso. Una buona direzione della luminosità permette di non spostarla continuamente per vedere meglio. Particolare attenzione va prestata ai modelli con braccio articolato. Questa caratteristica è essenziale se si eseguono lavori di precisione.

A seconda della disposizione del vostro tavolo da lavoro e se siete mancini o destrorsi, le lampade flessibili o a clip sono l'ideale. Possono essere posizionate a destra o a sinistra per evitare ombre durante il lavoro.

Quale tipo di lampada da scrivania fa al caso vostro?

Per ottenere una bella armonia di luce, è generalmente consigliabile variare le fonti. Il trucco sta nel saper combinare l'illuminazione diretta con quella indiretta. Esistono diversi modi per farlo.

Lampade da tavolo

Che siano in metallo, legno, cemento o ottone, i diversi modelli che compongono questo tipo di lampada sono un must per ogni ambiente. Compatte e solitamente leggere, si integrano perfettamente con il resto dell'arredamento, offrendo un tocco decorativo e luminoso che si può spostare a piacimento. Ma fate attenzione alle dimensioni del cavo di alimentazione. Sarebbe un peccato trovarsi limitati nel posizionamento del proprio accessorio. Ricordate che una lampada deve adattarsi alle vostre esigenze, non il contrario.

Lampioni

Design, retrò, contemporaneo o scandinavo, ce n'è uno per ogni gusto, per ogni uso e per ogni prezzo. Sono il complemento perfetto per una plafoniera, ad esempio, o per una luce caratteristica. Questa illuminazione indiretta conferirà al vostro posto di lavoro un'atmosfera studiosa e confortevole, senza compromettere il design.

Riflettori puntati

Sebbene siano spesso criticati perché diffondono una luce troppo intensa in un ufficio, sono comunque degli alleati importanti. A tal fine, bisogna avere cura di orientarle verso una parete, anche se sono a LED, per evitare il rischio di abbagliamento e quindi di affaticamento. Con i paralumi bianchi o neri traforati, si otterrà una luce morbida che favorisce la concentrazione.

10 45349.4531084144 983 PRODUCTION