Proteggi materasso, traversa

63
GARDEN-LOCAL2banner
Tutto su :

Forse non ve ne rendete conto, ma è importante proteggere il vostro materasso per farlo durare più a lungo. Diversi fattori possono danneggiarlo nel tempo, come lo sfregamento, il sudore e vari liquidi e gli acari della polvere.

Per evitare che ciò accada e preservare il materasso più a lungo, è possibile investire in accessori come materassini o protezioni per materassi.

Scegliere la migliore protezione per il materasso

Questi due tipi di accessori per il letto hanno lo stesso scopo principale: proteggere il materasso per conservarlo più a lungo.

Il proteggi-materasso è generalmente realizzato con un tessuto più spesso rispetto al lenzuolo di sotto, ma entrambi sono disponibili in forme che si adattano perfettamente al materasso. Entrambi sono dotati di un vassoio e di quattro elastici per fissarli al materasso.

La differenza principale sta nel modo in cui vengono utilizzati: mentre il proteggi-materasso più sottile è pensato principalmente per trattenere i liquidi (sudore, incontinenza urinaria), il proteggi-materasso è stato progettato per rendere il materasso ancora più confortevole e, soprattutto, per combattere le allergie.

Lenzuola e protezioni per materassi con diverse virtù

Sebbene entrambi siano stati originariamente creati e progettati per usi diversi, oggi è possibile trovare coprimaterassi e protezioni che garantiscono sia l'impermeabilità che la protezione dagli acari della polvere.

Scegliere un coprimaterasso impermeabile significa proteggere il materasso in modo più efficace e conservarlo più a lungo. Il sudore può alterare le fibre del materasso, facendole addirittura ingiallire, mentre un coprimaterasso o un proteggi-materasso impermeabile previene questi danni. Scegliere un tessuto trattato per combattere gli acari della polvere può garantirvi un sonno più sereno e sano, in quanto ipoallergenico e antibatterico. Sono ideali per le persone sensibili e soggette ad allergie.

Una varietà di materiali

Quando si tratta di scegliere il materiale con cui realizzare il proteggi-materasso, è soprattutto una questione di gusti e preferenze. Esistono molti materiali diversi tra cui scegliere, ognuno con i propri vantaggi.

Se vi piacciono i materiali particolari, cercate coprimaterassi o protezioni in cotone, bambù o lana. Il cotone è un tessuto estremamente confortevole che vi garantirà un sonno molto morbido, mentre la lana offre calore. Il bambù è altamente assorbente (fino a 5 volte più del cotone) e ha proprietà anallergiche e antibatteriche.

Conosciuta anche come seta vegetale, è molto traspirante e resistente.

Sono disponibili anche altri materiali, tra cui poliestere, viscosa, jersey e PVC.

Sottoslip lavabili o usa e getta?

Le fodere protettive sono progettate per mantenere il materasso in perfette condizioni. Più che un semplice tessuto, le fodere e le sottofodere sono disponibili in versione impermeabile per fermare le macchie prima che danneggino il materasso. Progettate come barriere contro gli acari della polvere, alcune fodere sono consigliate in modo particolare per chi soffre di allergie. La scelta della fodera o del lenzuolo è un fattore chiave per combattere le allergie. Evitate tappeti e moquette, tende pesanti e ambienti surriscaldati per rallentare lo sviluppo degli acari della polvere. Un coprimaterasso protettivo è più facile da pulire del materasso stesso.
14 45462.6114667708 363 PRODUCTION