Materassi convertibili

12
GARDEN-LOCAL2banner
Tutto su :

Accogliete i vostri ospiti su un vero letto!

Ogni sistema trasformabile richiede un proprio materasso. Il materasso BZ, ad esempio, è un materasso trasformabile in 3 parti. Un materasso clic-clac, invece, si apre e si ripiega in 2 sezioni. I divani BZ e clic-clac sono molto facili da piegare e dispiegare, basta ricordarsi di togliere le lenzuola e i piumini, ovviamente. I copripiumini sono disponibili per i materassi convertibili. Per abbinare il design del divano al resto dell'arredamento.

Il vostro divano letto è stanco e vorreste dargli un tocco di classe piuttosto che cambiarlo? È un'ottima idea e molto semplice: basta cambiare il materasso. Ma per farlo, è essenziale scegliere con cura il materasso.

Una scelta ben ponderata

Che si tratti di un divano clic-clac o di un BZ, cambiare il materasso (e quindi la seduta) non è affatto un problema. Ma se volete stare comodi, ci sono alcuni criteri da tenere in considerazione. A differenza di un materasso tradizionale, il materasso di un divano letto può essere piegato in due. Un modello BZ può essere piegato in 3.

Ovviamente, le dimensioni della panchina sono la cosa più importante da considerare. La misura classica è 120 x 190 cm. Ma si possono trovare anche modelli di materassi da 130 x 190, 140 x 190 e 140 x 200. Per il BZ, si possono trovare anche modelli da 160 x 190 e 160 x 200. L'importante è scegliere le dimensioni. Per il BZ, si possono trovare anche modelli da 160 x 190 e 160 x 200. È importante scegliere le dimensioni giuste per un effetto visivo perfetto, ma anche per un maggiore comfort.

Il materasso dipende anche dall'uso che si fa del divano letto. Se lo utilizzate raramente come letto supplementare, sarà sufficiente un modello in schiuma di polietere. È adatto per un uso occasionale e offre un comfort di base.

Per un uso più regolare, scegliete la schiuma di poliuretano. Offre un sostegno migliore e il materasso durerà più a lungo.

Infine, se dormite ogni giorno sul vostro divano letto, optate per un materasso in lattice, che offre un comfort ottimale.

Esistono anche materassi futon per divani letto. Realizzato in cotone e lattice, questo tipo di materasso è più sottile ma offre comunque un ottimo sostegno.

Queste sono le basi, ma altri criteri sono altrettanto importanti.

C'è altro da considerare? Certo che ce ne sono!

Un altro criterio è molto importante nella scelta del divano letto o del materasso BZ. Maggiore è la densità, più il materasso è solido e sostenuto. Se avete problemi di schiena, non trascurate questa densità. Per un materasso in schiuma di polietere, scegliete almeno 25 kg/m3 (al di sotto di questa soglia, il materasso collassa molto rapidamente). Per il poliuretano, una densità di 30-35 kg/m3 sarà perfetta. Per il lattice, scegliere una densità di 60 kg/m3.

Dovreste anche dare un'occhiata allo spessore del materasso. In genere, si trovano materassi di spessore compreso tra 8 e 25 cm. Non dimenticate che questo tipo di letto ha una base integrata che non può essere modificata in base alle vostre esigenze. Il materasso deve quindi avere uno spessore sufficiente a garantire un buon sostegno. Per un uso occasionale, 12 cm sono una buona scelta. Per un uso quotidiano, è preferibile uno spessore di 20 cm.

Controllate anche il tessuto. Deve essere resistente e traspirante.

Anche il prezzo è una caratteristica importante. I primi prezzi variano da 150 a 300 euro. I materassi intermedi costano tra i 300 e i 500 euro. La qualità superiore parte da 500 euro e può arrivare a oltre 800 euro. Ma tenete sempre presente che se dormite ogni giorno sul vostro divano letto, è meglio spendere di più per evitare il mal di schiena e riposare meglio. Inoltre, il materasso durerà più a lungo, il che è in definitiva più economico.

Infine, per mantenere il materasso in buono stato più a lungo, non dimenticate di rivestirlo. In questo modo si eviteranno le macchie che possono formarsi quando si mordicchia il divano e quindi il materasso.

11 45462.6114667708 251 PRODUCTION